Archivio | Vizi RSS feed for this section

Molta vergogna

19 Ott

Gente, in questi giorni non ho cucinato nulla perché… stavo leggendo. Beh, che problema c’è, direte voi? Il problema è che io studio Letteratura e a certe cose non dovrei nemmeno avvicinarmi. L’oggetto della vergogna -anzi, gli oggetti – sono i libri che compongono la trilogia delle Cinquanta Sfumature. Se ora vorrete abbandonare il blog per non tornarci mai più non vi biasimo perché:

  • è un libro scritto male e tradotto peggio;
  • è ripetitivo;
  • se quello è sado-maso io sono una pornostar;
  • non è letteratura.

MA: il protagonista maschile è un figo pazzesco e non si discute. La storia è leggera, è un romanzetto, ma non riuscivo a smettere di leggere. Insomma, che male c’è a leggere qualcosa solo per distrarsi? (lo so, mi sto giustificando).

Voi l’avete letto? Impressioni? Fatemi sapere!